Dopo tante peripezie sembra slittare nuovamente la data di apertura dell’acquario di Roma

Il Sea Life Aquarium che si trova in zona Eur finalmente aprirà nel 2018. Ai romani la storia è ben nota, l’inaugurazione ha subito diversi slittamenti ma ora l’acquario di Roma è vicino al completamento e la data di apertura sembra fissata per il mese di giugno.

————-

[Aggiornamento del 27/5/2018 in fondo all’articolo]

————-

Acquario di Roma: vasche, museo e altro ancora.

La struttura complessiva dell’acquario sarà composta da una zona museale, un’auditorium dedicato ad eventi e meeting, diverse aree servizi e il Sea Life aquarium. Ed è proprio quest’ultimo lo spazio più atteso, con le sue 30 vasche che saranno riempite con più di un milione di litri di acqua (fonte Sea Life Aquarium).

Sea Life Aquarium

I numeri divulgati dall’organizzazione attraverso la stampa e il sito internet parlano di oltre 5000 esemplari appartenenti a 100 specie diverse. Nell’acquario di Roma troveranno casa tantissimi pesci, meduse, polpi, cavallucci marini e tartarughe di diverse dimensioni. L’area inoltre ospiterà il primo tunnel a 360 gradi in Italia dove si potrà passeggiare ed osservare da vicino squali, razze e pesci scintillanti. La pozza di marea invece sarà dedicata a stelle marine, anemoni e granchi. Questi piccoli abitanti del mare potranno essere toccati con mano grazie agli esperti addetti che grazie a vasche interattive ne illustreranno tutte le caratteristiche.

La filosofia del Sea Life Aquarium sarà legata a tre concetti fondamentali. Allevare le specie a rischio attraverso programmi globali, salvare gli animali feriti e curarli prima di reintrodurli nel loro habitat, proteggere l’ambiente marino attraverso campagne informative di sensibilizzazione.

Leggi anche: Acquari in Italia: la lista completa e tutte le informazioni utili

Iniziative e servizi

Verranno inoltre organizzati Workshop rivolti alle scuole di infanzia, primarie e secondarie. I laboratori didattici saranno finalizzati ad  avvicinare bambini e ragazzi al mondo marino, alle specie che lo popolano e ai pericoli che oggi corre a causa dell’inquinamento.

Un altro aspetto molto importante è che l’acquario sarà totalmente privo di barriere architettoniche. I diversamente abili e i visitatori più piccoli su passeggino potranno accedere agevolmente alla struttura e usufruire dei servizi igienici dedicati.

Come arrivare all’Acquario di Roma

Il complesso si trova nel quartiere Eur nella zona Sud di Roma e con i mezzi pubblici è raggiungibile con la Metro B (fermata Eur Palasport). In automobile percorrere il GRA fino all’uscita 26 e seguire le indicazioni per l’Eur, l’acquario si trova in corrispondenza del laghetto.

Per informazioni visitare il sito internet ufficiale e contattare lo 045  6449777.

————-

[Aggiornamento del 27/5/2018]

Quando è stata diffusa la notizia dell’imminente apertura dell’acquario di Roma, molti si erano rivelati scettici. A quanto pare avevano ragione.

Ad oggi infatti non è pervenuta alcuna notizia ufficiale né comunicato stampa. E nel sito internet del Sea Life non compare alcun riferimento all’evento.

Leggi anche: Acquario di Cattolica, informazioni orari e prezzi del Parco “Le Navi”

————-

Ti è piaciuto il post?

Iscriviti e ricevi i nuovi articoli direttamente via e-mail

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.