Tutte le info sul Park Hotel Valle Clavia a Peschici

Ai piedi di Peschici e a pochi passi dal mare si trova il Park Hotel Valle Clavia. Una struttura adatta alle famiglie, elegante e accogliente nonostante gli ampi spazi. Abbiamo trascorso una settimana all’insegna del relax e dopo aver testato i servizi, vi racconto i motivi che ci hanno spinto a scegliere questa struttura.

Il Park Hotel Valle Clavia

L’Hotel si trova lungo la baia di Peschici in una zona defilata e lontana dal traffico. Gli alloggi di varie tipologie sono creati per soddisfare le differenti esigenze di ogni cliente.

All’esterno domina il verde, aiuole curate e piante rigogliose si alternano a ciottoli bianchi e smussati. Una grande fontana con cascate è posta sotto al ponte in legno che collega la sezione centrale al ristorante, al campo da tennis e all’area giochi per bambini.

La fontana del Park Hotel Valle Clavia

Il parco piscine invece prevede tre vasche di profondità differente, di cui una adatta a bimbi piccoli, e lettini imbottiti davvero confortevoli.

Per raggiungere il paese, distante un paio di chilometri, si può utilizzare il proprio mezzo o approfittare delle comode navette – comunali o private – che fermano proprio di fronte all’Hotel. Alla reception troverete gli orari e i contatti telefonici per organizzare il trasferimento.

Se amate camminare, sappiate che la strada che collega Peschici a Valle Clavia è dotata di marciapiede ed è percorribile anche con i passeggini. Il nostro consiglio, in questo caso, è di arrivare in centro con una navetta e tornare a piedi per ammirare dall’alto l’intera baia.

Park hotel Valle Clavia a Peschici

La formula All-Inclusive

Per chi desidera una vacanza relax e senza pensieri, il Park Hotel Valle Clavia ha pensato ad una formula All-Inclusive. L’opzione include pasti e bevande illimitati (ad esclusione dei superalcolici) sia in hotel che in spiaggia.

Il ristorante propone sia specialità pugliesi che ricette italiane. Per adeguarsi alle norme sul contenimento dell’epidemia da Coronavirus, sono stati sospesi i buffet e tutte le portate vengono servite al tavolo.

Le Camere

Abbiamo pernottato in una quadrupla con letto matrimoniale King Size e letto a castello. Arredamento classico e buona metratura ed organizzazione degli spazi. Anche il bagno, che in molte strutture viene sacrificato, è a misura di famiglia.

Le stanze sono dotate di aria condizionata e ventilatore a pale, mini-frigo e TV LCD. Per non parlare del balcone con vista su Peschici che al tramonto si tinge di colori caldi.

Park hotel Valle Clavia, le camere

La spiaggia e il mare

La spiaggia si trova a circa 150 metri dall’hotel e grazie ad una stradina può essere raggiunta con una breve camminata, anche con i passeggini.

Il lido privato è ampio e dotato di un piccolo chiosco, docce e servizi igienici. Lettini e ombrellone, inclusi nel prezzo, sono ben distanziati e sanificati ad ogni partenza.

La sabbia fine e il fondale degradante rendono questa area del Gargano estremamente adatta alle famiglie con bambini.

Spiaggia nella baia di Peschici

L’animazione

Lo staff di animazione è presente, ma mai invadente, sia in hotel che in spiaggia.

Sempre sorridenti, i ragazzi e le ragazze hanno saputo intrattenere grandi e piccini benché le norme anti-Covid abbiano notevolmente limitato il loro raggio di azione.

Park Hotel Valle Clavia: conclusioni

Ci siamo sentiti accolti e coccolati da tutto il personale. L’attenzione per l’ospite è innegabile e anche la prontezza nella risoluzione degli imprevisti. Al nostro arrivo ad esempio, qualora avessimo tardato causa lavori in corso in autostrada, ci avrebbero fatto trovare il pasto in camera. Un gesto molto apprezzato e mai scontato.

La cura nei dettagli, la pulizia e i servizi studiati per consentire agli ospiti una vacanza in totale relax, sono secondo noi i punti di forza del Park Hotel Valle Clavia.

A presto.

Park hotel Valle Clavia, le piscine

cose da fare in Italia

Ti è piaciuto il post?

Compila il form

Ricevi i nuovi articoli via mail e la guida in PDF

“+400 Cose da fare in Italia con (e senza) bambini”

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.