La Grotta di Babbo Natale a Ornavasso 2019, il programma completo

Grotta babbo Natale Ornavasso

La magia del Natale arriva in Piemonte con due grandi eventi: La Grotta di Babbo Natale a Ornavasso sul Lago Maggiore e La Regina dei Ghiacci a Macugnaga sul Monte Rosa. Due eventi all’insegna del Natale e delle fiabe più amate dai bambini.

La Grotta di Babbo Natale a Ornavasso

Fino al 29 Dicembre 2019 a pochi passi da Torino e Milano, torna uno degli eventi più interessanti della Penisola. Giunto alla decima edizione questo anno si arricchisce di spettacoli e installazioni come gli igloo alti 7 metri.

Qui i bambini possono incontrare Principesse Disney e supereroi, entrare nella grotta sotterranea per vedere Babbo Natale o salire sulla slitta volante.

Vi segnaliamo il nuovo spettacolo di sand-art e l’esposizione del Presepe Bianco, un capolavoro napoletano con 200 figure e 100 animali.

Gli ingressi alla grotta avvengono ogni 15 minuti dalle 9:30 alle 18:30, è consigliabile prenotare sul sito ufficiale (link alla fine del post) per evitare lunghe file. In omaggio anche una foto di famiglia a tema natalizio.

La Regina dei Ghiacci sul Monte Rosa

A Macugnana in provincia di Verbania, invece, va in scena la Regina dei Ghiacci. In occasione dell’uscita di Frozen 2 infatti ai piedi del Monte Rosa è possibile ammirare le sculture di ghiaccio, partecipare a laboratori, passeggiare con le lanterne e visitare la miniera d’oro.

Dal 23 novembre al 23 dicembre 2019, la terza edizione della Regina dei ghiacci è un mix di fantasia, realtà e spettacolo. Un’ottima occasione per scoprire i segreti delle montagne insieme alle guide alpine e vivere la magica atmosfera del natale nello scenario mozzafiato del Monte Rosa.

Per informazioni e prenotazioni visita il sito www.grottadibabbonatale.it o invia un’email a [email protected]

cose da fare in Italia

Ti è piaciuto il post?

Compila il form

Ricevi i nuovi articoli via mail e la guida in PDF

“+400 Cose da fare in Italia con (e senza) bambini”

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.