Cinema: tutti i film per bambini in uscita nel 2018

Scopri quali sono i cartoni animati e i film per bambini che usciranno quest’anno

Il 2018 sarà un anno molto interessante dal punto di vista cinematografico. Le grandi case americane infatti hanno prodotto tantissimi cartoni animati e film per bambini. Sequel, remake e tante novità in uscita nelle sale per la gioia di piccoli e grandi appassionati del maxi schermo.

Leo Da Vinci – Missione Monna Lisa

A gennaio arriva nei cinema italiani il film di animazione dedicato al genio toscano Leonardo da Vinci. La storia del giovane ragazzo che per aiutare Lisa intraprende l’avventurosa ricerca di un tesoro sommerso insieme ai suoi amici. I temibili pirati che incontreranno sul loro cammino verranno affrontati e sconfitti proprio grazie alle invenzioni di Leonardo.

Sherlock Gnomes

Il secondo capitolo delle avventure di Gnomeo e Giulietta arriverà ad aprile. Il loro mondo è in pericolo e per indagare sulla scomparsa di alcuni gnomi da giardino arriva Sherlock Gnomes. Il simpatico e maldestro investigatore londinese insieme al fidato Watson proverà a far luce sul mistero. Dal regista di Kung Fu Panda un’esilarante film di animazione per grandi e piccini.

Hotel Transilvania 3 – Una vacanza mostruosa

Ad Agosto anche la grande famiglia dell’Hotel Transilvania va in vacanza. Gli strambi mostri parteciperanno alla crociera della Monster Cruise Ship per rilassarsi e staccare la spina. Dracula inizialmente disorientato dal clima vacanziero resta affascinato dal capitano della nave, Ericka. Il misterioso personaggio però è nientedimeno che la discendente di Van Helsing, storico nemico di Dracula e di tutti i mostri.

Gli incredibili 2

Il 19 settembre, a 14 anni di distanza dal primo capitolo, esce nelle sale italiane il sequel de Gli Incredibili. Il nuovo film di animazione riprenderà la storia da dove era terminata. I personaggi infatti non sono invecchiati né cresciuti, come nel caso del piccolo Jack-Jack che mostrerà finalmente i suoi poteri. La divertente vita quotidiana di una famiglia di supereroi, con dinamiche vicine agli spettatori, sarà la vera protagonista del film.

The Grinch

Il 29 novembre dopo quasi 20 anni dall’uscita del celebre film arriva in Italia The Grinch prodotto dalla Universal Pictures. Il cartone animato è ispirato a una delle più famose e amate creature del fumettista Dr. Seuss. Era il 2000 quando Jim Carrey vestì i panni del protagonista nell’omonimo film.

Spider-man: un nuovo universo

A dicembre uscirà nelle nostre sale l’ultimo capitolo della saga di Spider-man. Dopo la morte di Peter Parker sarà Miles Morales a vestire i panni del supereroe della Marvel. Il teenager afro-americano del Queens dovrà conciliare gli impegni scolastici con le responsabilità che la vita da supereroe richiede. Un’avventura in più dimensioni che lo porterà ad incontrare altri Spider-man.

Mary Poppins returns

Negli anni ’60 Julie Andrews entrò nei cuori di tutti, e vi rimase per generazioni, grazie alla sua interpretazione in Mary Poppins. A Natale finalmente uscirà un nuovo film dedicato alla tata più famosa del cinema. Dopo più di 20 anni Mary tornerà a Londra dalla famiglia Banks e si prenderà cura dei figli di Michael, ormai cresciuto. Nuovi personaggi come il lampionaio Jack accompagneranno la nanny e i tre vivaci bimbi in tante divertenti avventure.

The Croods 2

I simpatici cavernicoli torneranno sui maxi schermi a dicembre. La grande famiglia dei Croods questa volta affronterà il viaggio alla scoperta di un nuovo mondo e di tante divertenti creature colorate. La versione americana potrà contare sulle voci inconfondibili di Nicholas Cage, Emma Stone e Ryan Reynolds.

Oltre a quelli indicati arriveranno nel corso dell’anno e all’inizio del prossimo tanti altri cartoni e film per grandi e piccini. Per alcuni però non è ancora stata definita la data di uscita in Italia. Tra i più attesi: Madagascar 4, Maleficent 2, The Lego Movie Sequel, Biancaneve, Il gatto con gli stivali 2.

Ti è piaciuto il post?

Iscriviti e ricevi i nuovi articoli direttamente via e-mail

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.