Suggerimenti e destinazioni family-friendly per organizzare una gita fuori porta, un weekend o una vacanza con i bambini.

Valle del Vipava (Slovenia), una regione tutta da scoprire

La Valle del Vipava, in Slovenia, è entrata nella TOP10 che Lonely Planet ha stilato sulle destinazioni europee da visitare.

La Slovenia si afferma nuovamente nel panorama turistico, questa volta grazie alla Valle del Vipava. Natura, buon vino, castelli e paesini caratteristici le hanno permesso di essere annoverata tra le migliori mete da visitare in Europa. Scopriamo insieme le città principali che rendono così speciale questa località slovena.

Continua a leggere

Itinerario Andalusia, Tour di una settimana a portata di bimbo

Una terra meravigliosa, sole, mare e una grande offerta culturale. Scopri le tappe per organizzare il tuo viaggio in Andalusia con i bambini.

Quattro amici e un bimbo di un anno alla ricerca del luogo perfetto per le loro vacanze. Inizia così il viaggio di Sabrina e la sua famiglia alla scoperta dell’Andalusia. Ecco il racconto ricco di dettagli e consigli utili.


Continua a leggere

10+1 Profili da seguire su Instagram se ami Viaggiare con tutta la Famiglia

Scopriamo le mete dei Family Travel Blogger. Ecco la lista dei profili Instagram da seguire assolutamente.

Instagram è il social fotografico, acquistato da Facebook nel 2012, che negli ultimi anni è cresciuto esponenzialmente fino a raggiungere il traguardo di 1 miliardo di utenti attivi ogni mese.

C’è chi lo utilizza per lavorare, chi per diletto e chi attraverso le foto racconta i propri viaggi. Non a caso il settore Travel è sul podio degli argomenti più trattati insieme a Food e Fashion.

Ma per chi ama viaggiare con i bambini, quali sono i profili Instagram da seguire assolutamente?

Continua a leggere

Isole Egadi | Cosa vedere a Favignana, Levanzo e Marettimo

Alla scoperta dei tre gioielli della Sicilia Occidentale.

Le Isole Egadi sono un piccolo angolo di Paradiso a largo della costa tra Marsala e Trapani. L’arcipelago è composto da tre Isole: Favignana, la più grande e famosa, Levanzo e Marettimo. Ma cosa vedere alle Egadi? Come arrivare? Ecco tutte le informazioni necessarie per raggiungere le Isole e visitarle.

Cosa vedere a Favignana

L’isola principale delle Egadi è anche la più accessibile. Le sue spiagge conosciute in tutto il mondo distano massimo un’ora da Trapani e Marsala.

Il Museo

In passato Favignana era il fulcro di un fiorente mercato ittico specializzato nella pesca e nella lavorazione del Tonno. Testimone di quel periodo l’Ex Stabilimento Florio che dopo un’accurata opera di restauro, dal 2009 è un complesso museale dedicato alla Storia dell’Isola, ospita inoltre reperti di epoche differenti rinvenuti a Marettimo e Levanzo. L’area di circa 32 000 metri quadri è un bellissimo esempio di archeologia industriale che ha permesso a Favignana e ai suoi abitanti di affrontare le difficoltà legate all’insularità.

I Giardini nel Tufo

Le Cave presenti in tutta l’Isola sono dovute alla presenza di una pietra molto utilizzata nell’edilizia e comunemente chiamata “Tufo”: la Calcarenite.

L’attività estrattiva è stata davvero intensa e gli Isolani hanno trovato un ottimo modo per recuperare le cave dismesse. Al loro interno infatti hanno creato dei bellissimi e particolari Giardini Ipogei che ospitano piante, alberi da frutto ed ortaggi proliferano grazie al clima mite e soleggiato di Favignana.

Le Spiagge

La Costa è perfetta per ricevere ed accogliere i turisti, è ricca di spiagge e calette di sabbia fine che contrastano con le sfumature turchesi del mare. Da non perdere:

  • Cala Azzurra – la spiaggia perfetta per i bambini con sabbia fine e fondale leggermente digradante;
  • Cala Rossa – molto suggestiva la forma a ferro di cavallo ma pressoché scogliosa;
  • Spiaggia Praia – facilmente raggiungibile dal centro di Favignana e molto attrezzata;
  • Spiaggia Calamoni – un tripudio di calette che alternano sabbia fine a scogli, si raggiungono percorrendo i numerosi sentieri nella zona;
  • Spiaggia di Lido Burrone – Sulla costa orientale dell’Isola è molto frequentata e il fondale è piuttosto basso anche lontano dalla costa.

Isola di Favignana costa

Cosa vedere a Levanzo

L’Isola più piccola delle Egadi si trova a Nord di Favignana. Il piccolo centro abitato è composto da case bianche che affacciano direttamente sul mare.

La costa dell’Isola è piuttosto frastagliata e per visitare calette e grotte marine è consigliabile giungere via mare. Non a caso quest’area è prediletta dagli appassionati di diving.

Di grande interesse storico, invece, la Grotta del Genovese. Intorno alla metà del ‘900 nel sud dell’Isola sono stati rinvenuti, in una grotta appunto, centinaia di dipinti e incisioni sulle pareti che risalgono al Paleolitico.

Le spiagge più belle di Levanzo:

  • Cala Dogana – è la spiaggia che accoglie i turisti, proprio a ridosso del centro abitato;
  • Cala Tramontana – una piccola caletta delimitata da grandi pareti di roccia e tante grotte da esplorare;
  • Cala Faraglione – il suo nome deriva dallo scoglio che si erge dalle acque in prossimità della spiaggia, il colore del mare in questa zona è particolarmente intenso e tende allo smeraldo;
  • Cala Minnola – facilmente raggiungibile in barca. Qui vicino si trovano i resti di una struttura risalente all’epoca romana utilizzata dai pescatori locali.
  • Cala Fredda – a detta di molti una delle spiagge più belle delle Egadi, si consiglia di arrivare via mare per godere di tutta la sua bellezza.
cosa vedere a levanzo

www.levanzo.tp.it

Cosa vedere a Marettimo

Marettimo è l’isola più lontana dalla costa trapanese e anche la più selvaggia. E’ prevalentemente montuosa e per chi ama il Trekking ci sono tantissimi itinerari per scoprire l’entroterra ed arrivare al Castello di Punta Troia. il sito, recentemente restaurato, si raggiunge percorrendo un sentiero sterrato non particolarmente difficile ma comunque sconsigliato ai bambini piccoli.

Le spiagge più belle di Marettimo:

  • Cala Nera – la spiaggia più bella dell’Isola raggiungibile solo via mare;
  • Scalo Vecchio e Scalo Nuovo – le due parti di una stessa spiaggia, divisa solamente da Punta San Simone;
  • Spiaggia del Cretazzo – questa cala di sassi e mare turchese è raggiungibile con una camminata di circa due ore;
  • Spiaggia del Rotolo – una piccola spiaggia di sassi facilmente accessibile anche con bambini piccoli.
Marettimo cosa vedere

www.marettimo.tp.it

Isole Egadi, come arrivare

Una volta arrivati a Trapani o Marsala per raggiungere le Isole è necessario imbarcarsi su Traghetti o Aliscafi, solitamente più veloci, ad un costo approssimativo di 10,00€/persona per tratta. In ogni caso soprattutto in alta stagione è consigliabile la prenotazione.

In alternativa ai traghetti turistici, rilassati a bordo di una barca a vela. Grazie a Skipper professionisti e noleggiando il mezzo per uno o più giorni, potrai navigare con tutta la famiglia tra le Isole Egadi e scoprire calette selvagge e grotte nascoste accessibili solo via mare.

isole egadi cosa vedere in barca

Insomma le Isole Egadi rappresentano un patrimonio naturale e culturale unico nel loro genere. Unite dalle acque cristalline e turchesi dello stesso mare, ma profondamente diverse tra loro.


Ti è piaciuto il post?

Iscriviti e ricevi i nuovi articoli direttamente via e-mail

West Coast con bambini. Dove andare e cosa vedere in 18 giorni | Seconda parte

Los Angeles, Las Vegas, San Francisco e molto altro in questo viaggio On the Road lungo la West Coast.

Quando si decide di intraprendere un viaggio lungo la West Coast con bambini, l’organizzazione è fondamentale. Occorre studiare le mappe, definire gli itinerari e pianificare alloggi e spostamenti. Ecco la seconda parte del racconto di viaggio che Vincenzo e la sua famiglia sognavano da tempo.

Ecco il link per leggere la Prima Parte del Tour di 18 giorni della West Coast con bambini.


Continua a leggere

West Coast con bambini. Dove andare e cosa vedere in 18 giorni | Prima parte

Alla scoperta della West Coast in un viaggio On The Road per tutta la famiglia.

Volare negli Stati Uniti, noleggiare una macchina e percorrere migliaia di chilometri alla scoperta della Costa Ovest. Pensi che sia un viaggio poco adatto ai bambini? Siediti e leggi il racconto di Vincenzo che descrive in maniera scrupolosa tutte le tappe del suo tour di 18 giorni lungo la West Coast con bambini.

Continua a leggere

Tossa de Mar, una vacanza in Costa Brava con i bambini

Alla scoperta di Tossa de Mar, tra spiagge, storia e buon cibo

La Spagna è una meta molto gettonata soprattutto durante la bella stagione. Ma dove andare con i bambini? Oggi scopriamo una località poco distante da Barcellona grazie al racconto di Nadi di datemiunam.it che ha trascorso le vacanze con la sua famiglia a Tossa de Mar.

Continua a leggere

Le Castella (Calabria): alla scoperta della fortezza aragonese

Stai pianificando un viaggio e vuoi sapere cosa vedere in Calabria?

Le Castella è una piccola località turistica nei pressi di Isola di Capo Rizzuto in provincia di Crotone, nel cuore della Costa dei Saraceni.

Abbiamo approfittato della nostra ultima vacanza in Calabria per visitare il Castello Aragonese a picco sul mare, protagonista indiscusso di questi luoghi.

Continua a leggere

Dove dormire a Caserta con i bambini: Golden Tulip Plaza Hotel

Caserta è conosciuta nel mondo soprattutto per la Reggia Borbonica e i Giardini Inglesi. Si trova vicino Napoli e, grazie alla sua posizione, è di importanza strategica per chi è diretto a Nord o a Sud e vuole spezzare un lungo viaggio, come nel nostro caso. Ma dove dormire a Caserta con i bambini? Noi abbiamo scelto il Golden Tulip Plaza e alla fine del post ti spieghiamo come dormire in un hotel quattro stelle con tutta la famiglia e spendere davvero poco.

Continua a leggere

Marina del Marchese Beach Resort: sole, mare e relax in Calabria

La Calabria è una delle regioni più belle e sottovalutate di Italia. Abbiamo scelto la Costa Ionica per il nostro primo viaggio in quattro e siamo stati accolti da acque cristalline, luoghi ricchi di storia, natura incontaminata e buon cibo

Continua a leggere